UNA NOTTE A LIBRI APERTI 

per aprire gli occhi sulla cultura

29 ottobre 2014 ore 20-24

Le Biblioteche di Roma, in occasione del Bibliopride 2014 promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche, partecipano alla manifestazione annuale con una notte di eventi all’insegna dei libri e della cultura.
Tredici biblioteche aperte con proposte che vanno dalle proiezioni di film alla musica, dalla presentazione di libri alle letture ad alta voce.

 

 Renato Nicolini, via Marino Mazzacurati 76

 

”Nuova pittura urbana. Street art in biblioteca”, intervento pittorico delle artiste Laura Federici e Pax Paloscia, in collaborazione con la Sovrintendenza capitolina.

Le giornate programmate si concentreranno sui differenti aspetti e sulle problematiche legate al fenomeno dell’arte urbana, un fenomeno espresso anzitutto tutto nelle strade, fra la gente, ma anche negli spazi istituzionali, come appunto il museo e le biblioteche, specchio e rifrangenza di quei luoghi di vita e di produzione creativa, dove l’arte entra, a volte anche di prepotenza, nel quotidiano, con i suoi colori, le sue figure ma anche con l’impegno o il disimpegno civile, oltre che con il disagio sociale e culturale espresso per immagini. L’intento è di dar vita a un appuntamento con cadenza annuale, volto all’analisi e al monitoraggio delle esperienze capitoline nel campo dell’arte urbana, attraverso un confronto tra studiosi, artisti, esperti del settore del mondo universitario, accademico e dell’associazionismo culturale.

  

_ 2014

_ Biblioteca Nicolini, Roma